L’Eurosong e i festival in Jugoslavia e in Serbia

I serbi amano cantare e lo fanno in tutte le occasioni. Basta ricordarsi del gruppo di Goran Bregović che si chiama – Orkestar za svadbe i sahrane (Orchestra per matrimoni e funerali). Da noi si è cantato anche sui ponti durante i bombardamenti del 1999. Lo slogan diceva „Pesma nas je održala“ (La canzone ciContinua a leggere “L’Eurosong e i festival in Jugoslavia e in Serbia”

Confine tra il reale e il virtuale

Questo è un racconto-sogno. Lo spin off del mio romanzo Piacere, Amelia. Vi invito a leggerlo/sognarlo, anche cliccando QUI. *** Osservo il letto nella camera del B&B a Roma. Il nostro letto. Affittato. Quindi qui dovevamo fare l’amore per la prima volta? O forse l’avremmo potuto fare già all’aeroporto? Durante il viaggio non ho fattoContinua a leggere “Confine tra il reale e il virtuale”

ĐURĐEVDAN

DOMANI È ĐURĐEVDAN – ЂУРЂЕВДАНPer me, innanzitutto, è la festa dei fiori, della libertà, dell’incrocio, della condivisione. Il sei maggio i serbi ortodossi celebrano Свети Ђорђе (Sveti Đorđe), San Giorgio, uno dei santi maggiormente venerati dalla Chiesa ortodossa. Questo santo, martire, morto e risorto, è rappresentato con una lancia che trafigge il drago. Ed è questa l’immagine che daContinua a leggere “ĐURĐEVDAN”

Академска Српска Асоцијациjа – пета онлајн дискусија

23. марта 2021. године одржала се пета онлајн дискусија у организацији Академске Српске Асоцијације. Тема је била “Мерење напретка знања ученика”, а излагачи су биле Јелена Милинковић (Грчка), Милица Маринковић (Италија) и Ана Мајсторовић (Шведска). На приложеном снимку можете погледати сва излагања, презентације и дискусију.

Appartenenza (3° parte)

Mentre cammino verso l’Università, mi chiedo come nascondere il contenuto evidente della busta trasparente. Non trovo nessuna soluzione rapida e perciò decido di non andarci più. Ho bisogno di immergermi nella mia solitudine, nel mio universo. Vedo un parco vicino alla Facoltà dove si svolge il convegno e dove mi aspetterà Ilaria con Milena traContinua a leggere “Appartenenza (3° parte)”

Appartenenza (2° parte)

Ilaria ha sempre cercato di avvicinarmi alle mie origini quanto più possibile. A volte il suo fare era invadente e si scontrava con le mie dinamiche interiori. Per esempio, farmi conoscere la gente che parlava la mia lingua «per non essere isolato», come diceva lei. Trа l’altro, la gente che nemmeno lei conosceva, ma dellaContinua a leggere “Appartenenza (2° parte)”

Appartenenza (1° parte)

Cos’è la famiglia per un uomo lontano dalla propria terra? Un ricordo lontano, lasciato nel
Paese d’origine, un legame eterno oppure una realtà da costruire lì dove si inizia una nuova vita?
La famiglia ci appartiene o ne facciamo parte, siamo noi che le apparteniamo? Scisso tra due
mondi lontani, tra quello del passato e quello del futuro, ma entrambi portatori di due famiglie,
due lingue, due identità, il protagonista di questo racconto si pone tante domande che spesso
restano senza una risposta precisa.

Реч светска, а српска

Одувек се зна да је Србија право раскршће, а и укрштање многих култура. Много тога су странци донели нама, усадили у нашу земљу и у наше тековине, које ми данас покушавамо да сакријемо, те оно што припада традицији ми дефинишемо као сељачко, простачко, примитивно. Ова чињеница говори о томе да се у Србији све мањеContinua a leggere “Реч светска, а српска”

Детињство Николе Тесле

Il 7 gennaio non è solo la data del Natale ortodosso, ma anche della morte del grande Nikola Tesla (Smiljan, 10 luglio 1856 – New York, 7 gennaio 1943). Se ami il mondo della scienza, il nome di Nikola Tesla dev’esserti noto. Ti sei mai chiesto com’è stata la sua infanzia? E il gatto che c’entra? Scoprilo leggendo questo testo che propongo ai miei studenti (livello A2). Leggilo e prova a rispondere alle domande che vedi dopo il testo. Se ti va, puoi condividere le tue risposte con me.

Intervista: Perché andare oltre un corso di inglese?

Grazie al team di ProntoPro per questa bella intervista, professionalità e collaborazione! Scoprite il contenuto dell’intera intervista cliccando sul seguente titolo: PERCHÉ ANDARE OLTRE UN CORSO DI INGLESE?