CLUB DI NOVEMBRE

Conosci le regole grammaticali, ma il tuo punto debole è la conversazione? Ho un’ottima soluzione per te: IL CLUB MENSILE DI CONVERSAZIONE IN SERBO! Gli obiettivi principali del club sono: – combattere l’insicurezza – vincere la paura di esprimersi in serbo – vincere l’imbarazzo e la timidezza – arricchire il lessico – rendere le frasiContinua a leggere “CLUB DI NOVEMBRE”

[serbo] Reč koja se najčešće koristi nije uvek i najlakša za upotrebu. Sinonimi su super stvar! Da li znaš još neki primer? [ita] La parola che si usa di più non è sempre la soluzione più facile da usare. I sinonimi sono super utili! Conosci qualche altro esempio? OMETATI/SMETATI Značenje je isto (disturbare), ali padežiContinua a leggere

[serbo] Svi volimo italijanski sufiks -issimo, a mi imamo prefiks pre-! 😍 Ja ih ponekad kombinujem, pa s prijateljima imam prideve – apsolutne superlative – poput “lepissimo”, “dobrissimo”, “prebello”, “prebuono”… 🙈 Napiši i ti neku svoju varijantu! 😀💥
.
[ita] Tutti amiamo il suffisso italiano -issimo, mentre noi abbiamo il prefisso pre-! 😍A volte li abbino e con gli amici uso gli aggettivi – superlativi assoluti – come “lepissimo”, “dobrissimo”, “prebello”, “prebuono”… 🙈 Scrivi anche tu una tua variante! 😀💥

Ritorno al passato: Šarganska osmica

Mi piace visitare i luoghi dove poter fare delle esperienze uniche e indimenticabili (esperienza – iskustvo, n). Una delle esperienze assolutamente da provare è fare un tour con lo storico trenino a vapore Nostalgija o Ćira (oggi trainato da una locomotiva diesel). Ti parlo della famosissima ŠARGANSKA OSMICA (Il numero otto di Šargan), un miracoloContinua a leggere “Ritorno al passato: Šarganska osmica”

(serbo) Srpski jezik nije baš lak, ali, na svu sreću, često imamo izbor, pa su neke opcije lakše, a neke teže. Naravno, ne možete odmah da naučite sve jezičke varijante, ali evo jedne korisne!
.
(ita) La lingua serba non è proprio facile, però, per fortuna, spesso abbiamo più di una scelta e alcune opzioni da usare sono più facili, altre più difficili. Naturalmente, non potete subito imparare tutte le varianti linguistiche, però eccone una molto utile!

[serbo] Studenti vrlo brzo nauče da je množina od “čovek” > “ljudi”. Ipak, problem nastaje kada treba da koriste “ljudi” u različitim padežima, jer im nije jasna osnova, a neki od njih u početku misle da se uvek kaže “ljudi”. 😅 Bilo bi super, zar ne? Evo cele deklinacije, pazite na genitiv. 🤗
.
[ita] Gli studenti imparano abbastanza presto il plurale di “čovek” > “ljudi”. Tuttavia, il problema inizia quando devono declinare “ljudi” perché il tema non è sempre chiaro e alcuni di loro, all’inizio, pensano che si possa sempre usare “ljudi” in qualsiasi caso. 😅 Sarebbe fantastico, no? Ecco l’intera declinazione, attenzione al genitivo. 🤗

Ispred jezika obično koristimo predlog NA + lokativ kada želimo da kažemo: Ovo je knjiga na srpskom jeziku.Imamo rečnike na svim jezicima.Ovaj turistički vodič je na italijanskom jeziku.Kako se kaže na srpskom?Šta znači ovo na francuskom? Ali: Prevoditi (prevesti) sa jezika na jezik sa + genitiv na + akuzativ Moram da prevedem ovu presmu saContinua a leggere

Nel post precedente “letnje cake #1” ti ho spiegato come tradurre le “decisioni momentanee” usando il futuro e l’aspetto perfettivo del verbo. Ora ho una super sorpresa per te! Nel linguaggio di tutti i giorni puoi evitare di usare il futuro intero e ti togli pure il problema dell’aspetto! Mica male! Usa semplicemente la costruzioneContinua a leggere

Sicuramente conosci quelle “decisioni momentanee” dove, in italiano, usiamo il presente. Per esempio: – Aspetta, ho dimenticato le chiavi. – Non ti preoccupare, le prendo io. Oppure: – Non riesco a chiudere la finestra. – La chiudo io. / Lo faccio io. ecc. In serbo, i verbi sottolineati non saranno usati al presente ma… alContinua a leggere

“Combattente tamo daleko” di Pier Francesco Zarcone

Con piacere desidero condividere con voi la bellissima opera realizzata dal gentile erudito, nonché studente di lingua e cultura serba, Pier Francesco Zarcone. Il quadro rappresenta un soldato serbo nella I Guerra mondiale e l’autore l’ha intitolato “Un combattente tamo daleko”. “Tamo daleko” (Laggiù, lontano) è, del resto, il titolo di un famosissimo poema cheContinua a leggere ““Combattente tamo daleko” di Pier Francesco Zarcone”