Oggi è SRETENJE (deriva dal verbo “sresti se” – incontrarsi), festa religiosa ortodossa serba (corrispondente alla Candelora cattolica), ma anche Festa nazionale della Serbia, denominata Giornata di Stato (in serbo: Дан државности / Dan državnosti). Questa festa ha un ruolo importantissimo nella storia della Serbia. Durante lo Sretenje del 1804 ci fu la prima rivolta serba, guidata da Đorđe PetrovićContinua a leggere

Sai che oggi, in Serbia, si festeggia un giorno importante? Si chiama Savindan, il giorno di San Sava, lo stesso santo al quale è stato dedicato il tempio di Belgrado (il più grande tempio ortodosso nei Balcani). La sua figura è inscindibile dall’educazione, dalla scienza e dalle scuole. Infatti, oggi non si svolgono le lezioni,Continua a leggere

Hristos se rodi! Come probabilmente saprai, oggi si festeggia il Natale ortodosso, celebrato secondo l’antico calendario giuliano (per la Chiesa ortodossa, oggi è il 25 dicembre). Il saluto che ti ho rivolto all’inizio del testo significa “È nato Cristo”. A questa frase si risponde con “Vaistinu se rodi” (È nato per davvero). I giorni di Natale sonoContinua a leggere

Differenza tra ZNATI e POZNAVATI

Oggi ti parlo della differenza tra due verbi molto comuni: znati e poznavati. Potremmo tradurre znati come sapere e poznavati come conoscere, ma non sempre. A volte si comportano come sinonimi, altre volte no. Scopri le principali linee guida per l’uso corretto!

Che cos’è la “slava”?

Esiste un antico detto: “Gde je slava, tu je i Srbin.” (Dove c’è slava, c’è un Serbo.) Si sa che i Serbi sono ospitali, ma se esiste un’occasione quando l’accoglienza e l’ospitalità raggiungono l’apice, è quella della “krsna slava”. È un evento solenne, ma nello stesso tempo molto informale e accogliente. Conosciamo meglio questa celebrazioneContinua a leggere “Che cos’è la “slava”?”

Chi festeggia di più tra Italia e Serbia?

Mi ricordo degli anni in cui lavoravo in un’azienda multinazionale. Gli stranieri invidiavano gli italiani (nel senso buono) per tanti giorni di festa durante l’anno – soprattutto per la tradizione delle lunghe vacanze in agosto. Infatti, se ci penso, in Italia si festeggiano diverse feste che non sono celebrate particolarmente altrove. Sai quante feste celebriamoContinua a leggere “Chi festeggia di più tra Italia e Serbia?”

KOH – una ricetta dolce

! I DOLCI! KOLAČI!!! Volevo farti scoprire la ricetta di un dolce freddo a base di latte e semolino che si chiama KOH (la lettera H si pronuncia) e che adoravo da bambina. A mia grande sorpresa, ho trovato due dolci simili in Italia! Navigando su Internet, dapprima sono apparse varie ricette della torta diContinua a leggere “KOH – una ricetta dolce”

Qual è il tuo dialetto madre?

Sì, hai letto bene – dialetto madre! Sai, i dialetti mi affascinano più di tante altre cose e fenomeni in Italia. Ammiro la loro ricchezza, l’orgoglio della gente di avere un dialetto o di farne parte, di esprimersi in dialetto, la tenacia di usarlo anche nei contesti “standard”, lì dove ci si aspetterebbe l’uso dell’italiano.Continua a leggere “Qual è il tuo dialetto madre?”

Knez Mihailova ulica

Che ne dici di venire in Serbia con me? Vorrei mostrarti alcune destinazioni interessanti del mio Paese, legate all’importanza storica, al divertimento, alla bellezza naturale. Qualche giorno fa ho pubblicato un post chiamato BELGRADO DALLA A ALLA Z, ovvero BEOGRAD OD A DO Š. Seguendo le proposte di un video che puoi vedere anche tu,Continua a leggere “Knez Mihailova ulica”